martedì 23 marzo 2010

Le tariffe eco-incentivanti GSE

Il GSE, come già specificato in altri articoli di questo blog, s’impegna ad acquistare l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico istallato (attraverso un vero e proprio contratto tra GSE e la persona fisica o giuridica che ha richiesto l’istallazione).

In media il costo in Italia di un Kwh (Chilowattora) per i consumi privato è di 0,18€, mentre per il Conto Energia il gestore dei servizi elettrici pagherà fino a quasi tre volte tanto l’energia elettrica che avrà prodotto il tuo impianto solare.

Il rimborso varia da 0,40 a 0,49 centesimi secondo la dimensione dell’impianto e di dove è posizionato (pannelli solari sul tetto, a terra, integrati in strutture architettoniche..); quanto più l’impianto sarà ben integrato architettonicamente tanto più alta sarà la tariffa, questa rendita sarà garantita per un periodo di 20 anni dalla data di allaccio alla rete dell’impianto. Dopo i 20 anni anche se non si avrà più diritto agli incentivi l’impianto SolarMe®, continuerà a produrre energia che andrà sicuramente a decurtare la vostra spesa energetica (da ricordare che il prezzo dell’energia, negli anni, aumenta sempre più, ciò si traduce in un aumento del risparmio monetario per l’energia prodotta e non chiesta alla rete). Per altri 50 anni i pannelli produrranno energia e voi continuerete a risparmiare.

Sotto una tabella che esemplifica le tariffe ecoincentivanti in euro per Kwh prodotta in base all’integrazione e alla potenza dell’impianto.


Potenza

Non

Integrati

Parzialmente Integrati

Integrati

Da 1 a 3 KWp

0,40€ per Kwh

0,44€ * Kwh

0,49€ * Kwh

Da 3 a 20 KWp

0,38€ per Kwh

0,42€ * Kwh

0,46€ * Kwh

Oltre i 3Kwp

0,36€ per Kwh

0,40€ * Kwh

0,44€ * Kwh

Related Posts with Thumbnails